Regina della Pace

foto digitali di serrone, monte scalambra, parapendio, ciociaria, lazio


Santuario Regina della Pace Monte Scalambra Serrone (Fr)...

foto varie

Diocesi di Palestrina ...
Il Santuario alla Regina della Pace sul monte Scalambra risale al 1976.
La statua in bronzo alta diversi metri fu voluta dal vecchio parroco del paese di Serrone Don Mario Proietto Conti.
Oggi il santuario è gestito dalla parrocchia di San Pietro Apostolo di Serrone(Fr) che sta cercando di valorizzarlo al meglio, grazie anche all'aiuto di numerosi fedeli volontari che si occupano di mantenerlo ed abbellirlo in onore alla Regina della Pace.
L'ambiente ed il panorama rendono questo santuario unico, la cappella per le celebrazioni ricavata nella montagna può accogliere gruppi di preghiera che innalzano i loro canti alla statua della Madonna di Medjugorje.
In questo santuario ha soggiornato anche la statua della Madonna di Fatima alla fine del suo pellegrinaggio in Italia.


Come arrivare a Serrone

Bollettini La voce della Regina della pace

Il 21 novembre 2011 si è svolta la giornata mariana alla presenza di moltissime persone e del veggente Ivan, che ha reso la sua testimonianza a tutti i fedeli, facendo di Serrone una piccola Medjugorje ...

Giornata mariana con il veggente Ivan ...

Sito Esterno: Ragionando con la fede ...

Regina della Pace Serrone
foto varie

Pregare sul santuario a Serrone sul monte Scalambra equivale a pregare a Medjugorje visto anche il gemellaggio che c'è fra le due parrocchie.
E' il posto ideale per raccogliersi in preghiera ed entrare in contatto con la Vergine Maria, ed ogni domenica i fedeli non mancano di portare il loro ringraziamento sul santuario dove si celebrano messe e rosari spesso accompagnati dal coro e dalla musica.
La statua in bronzo è molto particolare, infatti è raffigurata mentre regge una croce più grossa di lei e non gesù in braccio, ed in apparenza da vicino ad alcuni sembra brutta ma è per via del fatto che è stata realizzata per vedersi da lontano.


Sotto il santuario a quota 1100 Mt. sul costone della montagna è presente guarda caso il santuario dedicato a San Michele Arcangelo, che oltre ad essere il protettore della Madonna è anche il patrono protettore di Serrone, la cui festa si celebra il 29 Settembre.


Celebrazione Santuario Regina della Pace
foto varie

San Michele Arcangelo con due anime
foto varie


L'eremo è molto antico e fu prima dedicato a San Benedetto che la leggenda vuole si sia fermato sotto il dirupo in preghiera per alcuni giorni, mentre si recava da Subiaco a Monte Cassino, in compagnia di tre corvi che gli indicavano la strada.
In questo santuario ritroviamo molte similitudini con il più famoso San Michele sul Gargano, fra queste la piccola grotta presente all'interno del santuario, la roccia che cinge tutto, e l'orma che la leggenda vuole sia del santo come sul Gargano, presente proprio sotto il dirupo.
Il tutto sembra in perfetta sintonia con le famose parole pronunciate dall'Arcangelo sul Gargano in una delle sue rarissime apparizioni all'umanità ...
"Io sono l'Arcangelo Michele, e sono sempre alla presenza di Dio.
La grotta è a me sacra ed Io l'ho scelta.
Dove si apre la roccia il peccato dell'uomo potrebbe essere perdonato.
Ciò che è stato richiesto in preghiera sarà concesso."


Serrone e Medjugorje sembrano uniti da uno stretto legame il cui collante è la fede e la presenza della Regina della Pace la quale è presente in ogni luogo a lei consacrato e ovunque venga invocata.
Chi prima dei miracoli cerca la fede e non può recarsi a Medjugorje, venga pure a trovarla a Serrone sul monte Scalambra e prima di distrarvi con il meraviglioso panorama che avete attorno, sfruttate quel senso di Pace che si gode quassù e rivolgetevi a lei con fede e devozione recitando almeno una preghiera in forma di saluto!
Se proprio non volete o non sapete pregare ... rivolgete un pensiero a lei e a Dio ... anche questo è pregare!


Regina della Pace sul monte Scalambra
foto varie

Foto commentate di Medjugorje
Giornata mariana con il veggente Ivan ...
Copyright serroneweb.it